Questa testata aderisce all'anso  
 
Note Legali | Pubblicità | La Piazza | Bacheca | Info | Città
prima pagina
editoriali
attualità
costume e società
politica
economia
sport
cultura e spettacolo
tecnologia
eventi
dicono di noi on line
 
ambiente
casa
cinema
affari e finanza
dalla regione
diritto
gastronomia
salute e benessere
interviste del direttore
lettere alla redazione
territorio
viaggi
documenti
Diventa Capitano...
Scrivi su Capitanata.it
Lavora con noi
Pubblicità
ANSO
 
METEO
aggiungi a preferiti


13/5/2004

FESTIVAL DI CANNES 2004
A tutto Cannes!
di Pierre Hombrebueno
Sarà Pedro Almodovar ad inaugurare la 57esima edizione del Festival di Cannes, in apertura questa sera con la conferenza stampa del regista e la proiezione del suo film fuori concorso 'La mala educaciòn', già in odore di critiche e provocazioni.
Dopo la deludente edizione dello scorso anno, quest'anno il Festival promette di offrire una grande scelta di opere e registi. Si parte con l'Oriente, presente con ben sei film in concorso, tra i quali spicca il nome di Wong Kar-Wai, l'acclamato regista di 'In the mood for love' in gara con '2046', e sicuramente non passerà inosservato l'unico anime in concorso, 'Innocence', seguito di 'Ghost in the shell'.
Ma anche gli Stati Uniti promettono di essere protagonisti del Festival: tra i più importanti film in concorso troviamo 'The Ladykillers', commedia nera diretta dai fratelli Coen e interpretata da Tom Hanks, 'Fahrenheit 9/11', il nuovo documentario di Michael Moore direttamente dopo i fasti e le polemiche di 'Bowling a Columbine', e anche un film animato, 'Shrek 2', seguito della produzione Dreamworks che presentò proprio a Cannes il primo episodio.
Per quanto riguarda l'Europa ci sono grandi aspettative per 'Kad je zivot bio cudo' (La vie est un miracle), nuova opera di Kusturica che potrebbe portarlo dritto verso la terza Palma d'Oro. Mentre arriva dal Brasile 'I Diari della motocicletta', film diretto da Walter Salles e interpretato da Gael Garcìa Bernal, giovane attore già presente con 'La mala educaciòn', qui nelle vesti di Ernesto Guevara in viaggio con l'amico Alberto Granado.
Per l'Italia un solo film in concorso, 'Le conseguenze dell'amore' di Paolo Sorrentino (interpretato da Tonry Servillo e Olivia Magnani), ma nelle altre sezioni del Festival troviamo 'Non ti muovere' di Sergio Castellitto (Un certain regard) e 'The heart is deceitful..above all things' (Quinzaine des realisateurs) diretto da Asia Argento. La giuria sarà presieduta per la prima volta da Quentin Tarantino (e in omaggio al regista 'Kill Bill Volume 2' sarà presente fuori concorso), che vinse la Palma d'Oro nel 1994 con il suo capolavoro 'Pulp Fiction'.

VINCERÀ IL MIGLIORE
'Non m'interessa in quali condizioni è stato fatto un film. Non m'interessa quanto è costato, nè da dove viene, nè di che tipo di film si tratti. Sarà il migliore a vincere'. Parla il Presidente della Giuria Quentin Tarantino. Vincerà veramente il migliore? Lo speriamo proprio, in nome del Cinema (con la C maiuscola).

CACCIA ALLE STELLE
Brad Pitt, Uma Thurman, Tom Hanks, Charlize Theron, Eddie Murphy, Mike Myers, Cameron Diaz, Julie Andrews, Antonio Banderas, Rupert Everett, Sean Penn, Naomi Watts, Kevin Kline, e Ashley Judd sono solo una parte delle star annunciate a sfilare nella più che mai glamorous croisette. Ancora una volta quindi, Cannes si conferma il più grande evento cool di mondanità festivaliera, scintillante quanto un diamante. Quindi non ci resta che augurarvi un BUON FESTIVAL A TUTTI!

Pierre Hombrebueno è web critico di www.cinemaplus.it e Presidente dell'Italian Online Movie Awards

In collaborazione con Claudia Scopino

  Segnala questa notizia a un amico
  Stampa questa notizia
altre notizie nella sezione Cinema

Google
WEB WWW.CAPITANATA.IT
 
 
Torremaggiore Informa
Asernet informa
Puntoit informa
RAS informa
Salcuni informa
ANSO informa
Sista informa
 
Newsgroup
Eventi
Newsletter
Guestbook
Cartoline
Il Mercatino
Cerco Lavoro
Offro Lavoro
Subappenino
Gargano
Alto
Tavoliere
Basso Tavoliere
Capitanata TV
Rete Civica Provinciale


Asernet Solutions
Pubblicità su Capitanata.it Note Legali info@capitanata.it
Capitanata.it - giornale on line registrato presso il Tribunale di Foggia con il n. 9/2001 - Direttore responsabile Matteo Tricarico