Questa testata aderisce all'anso  
 
Note Legali | Pubblicità | La Piazza | Bacheca | Info | Città
prima pagina
editoriali
attualità
costume e società
politica
economia
sport
cultura e spettacolo
tecnologia
eventi
dicono di noi on line
 
ambiente
casa
cinema
affari e finanza
dalla regione
diritto
gastronomia
salute e benessere
interviste del direttore
lettere alla redazione
territorio
viaggi
documenti
Diventa Capitano...
Scrivi su Capitanata.it
Lavora con noi
Pubblicità
ANSO
 
METEO
aggiungi a preferiti


8/5/2006

ECCO LA PRIMA ISOLA ECOLOGICA
Inaugurata dal Sindaco Ciliberti
“La realizzazione delle isole ecologiche rappresenta non solo un nuovo sistema di raccolta dei rifiuti, ma anche un modo per migliorare la qualità della vita dei cittadini e l'immagine estetica della città”.
Con queste parole il sindaco di Foggia Orazio Ciliberti ha inaugurato, in piazza Padre Pio la prima delle trenta isole ecologiche posizionate sul territorio comunale. Si tratta di una piattaforma interrata della quale è visibile, dall'esterno, un torrino attraverso il quale i cittadini introducono i propri rifiuti indifferenziati, quali carta, vetro e plastica.
Per azionare il dispositivo di raccolta, gli utenti dovranno utilizzare una tessera magnetica personale che abilita la macchina al ricevimento dei rifiuti e premere il tasto corrispondente. Su un video viene visualizzato il peso dei rifiuti conferiti, dati che vengono immagazzinati per il calcolo della tarsu.
E'un metodo innovativo che consente di evitare lo smaltimento in discarica e di tutelare l'ambiente, ha spiegato l'assessore all'ambiente Pontone.
Progettato e brevettato dall'azienda marchigiana Ecogest, Foggia è la prima città del centro-sud ad averlo adottato. Le nostre installazioni ,ha spiegato il presidente Paolo Prosperi ,permettono di eliminare i tradizionali cassonetti, migliorando notevolmente l'impatto visivo e ambientale.
Nelle prossime settimane, l'Ufficio Anagrafe del Comune provvederà alla distribuzione della Memory card a tutti i nuclei familiari.
Il servizio sarà gestito nella fase operativa dall'Amica.
A corredo del progetto sono previste forme di pubblicità per l'incremento della cultura della raccolta differenziata e campagne di sensibilizzazione con opuscoli informativi e manifesti murali.
Le trenta isole ecologiche sono state installate nelle seguenti zone del territorio comunale: Via Nannarone (angolo giardini piazza D'Aloiso), Via la Torre (rione Biccari), Via Ignazio D'Addedda, Via Martiri di via Fani, piazza Turati, Via Saragat, Via Sturzo (angolo via Acquaviva), piazza padre Pio, Viale Michelangelo, Viale Europa,Via Caracciolo, Via Lussemburgo, Via Giustino Fortunato, Via Nedo Nadi, piazza Aldo Moro, Viale Giotto (angolo via Marchesi), via La Torre (proseguimento viale Biccari), piazza Da Vinci (angolo via Petrucci), Via Giovanni Faccolli, Via Sbano, Via Malerba, Via Serpieri, Via dell'Arcangelo Michele, Via Telesforo, Via Spagna, Via Luigi Mirando (zona Mongolfiera), piazza De Gasperi, Via Imperiale (angolo viale Kennedy),Via Enrico Berlinguer, Via Mons. Fares.

Giuseppe Amatore.

  Segnala questa notizia a un amico
  Stampa questa notizia
altre notizie nella sezione Ambiente

Google
WEB WWW.CAPITANATA.IT
 
 
Torremaggiore Informa
Asernet informa
Puntoit informa
RAS informa
Salcuni informa
ANSO informa
Sista informa
 
Newsgroup
Eventi
Newsletter
Guestbook
Cartoline
Il Mercatino
Cerco Lavoro
Offro Lavoro
Subappenino
Gargano
Alto
Tavoliere
Basso Tavoliere
Capitanata TV
Rete Civica Provinciale


Asernet Solutions
Pubblicità su Capitanata.it Note Legali info@capitanata.it
Capitanata.it - giornale on line registrato presso il Tribunale di Foggia con il n. 9/2001 - Direttore responsabile Matteo Tricarico