Questa testata aderisce all'anso  
 
Note Legali | Pubblicità | La Piazza | Bacheca | Info | Città
prima pagina
editoriali
attualità
costume e società
politica
economia
sport
cultura e spettacolo
tecnologia
eventi
dicono di noi on line
 
ambiente
casa
cinema
affari e finanza
dalla regione
diritto
gastronomia
salute e benessere
interviste del direttore
lettere alla redazione
territorio
viaggi
documenti
Diventa Capitano...
Scrivi su Capitanata.it
Lavora con noi
Pubblicità
ANSO
 
METEO
aggiungi a preferiti



L'UDC SOLIDALE CON FUIANO E AMETTA
Franco Di Giuseppe esprime solidarietà a nome del parito di Casini a chi cerca di intimidire i funzionari delle ASL 27/3/2006
La segreteria provinciale dell’ UDC con un comunicato a firma del segretario provinciale on. Franco di Giuseppe e del responsabile provinciale del settore sanità dr. Matteo Cannarozzi de Grazia, a seguito dei deplorevoli atti intimidatori perpetuati nei confronti del Direttore Generale, dr. Gaetano Fuiano, e del Direttore Amministrativo, dr. Michele Ametta, della AUSL FG/1 di San Severo, che si aggiungono all’altrettanto grave ed analogo episodio che ha coinvolto il Direttore Generale della AUSL FG/2 di Cerignola, dr. Donato Troiano, esprime Loro piena solidarietà e vicinanza e auspica che questi episodi, oltre...
leggi
 
 
IL SOGNO SVANITO
Il leader ha perso la calma 27/3/2006
E’ scomparsa la speranza dalle parole, dai proclami e dalle esortazioni di un premier sempre più in preda al terrore di una sconfitta. In un incessante errare nel deserto di proposte, la sua è la ricerca continua di un’oasi-nemico.

Ne vede dappertutto. Ne vede tanti, come ne fosse allucinato. Si sente circondato. E quando finalmente gli pare di toccarli, come nel caso di Luxuria o di Diliberto, questi svaniscono in una ritrovata moderazione, ormai sconosciuta all’irascibile leader unico....
leggi
 
 
SULL'ORLO DI UNA CRISI DI NERVI
di Antonio Gelormini
Grande sconcerto e incredulità in Confindustria 22/3/2006
Per essere il Ministro della Salute, seppure ad interim, Silvio Berlusconi nel salone vicentino, dove era riunita l’assise degli imprenditori italiani, è entrato da Presidente del Consiglio claudicante e ne è uscito da potenziale futuro presidente di una Confindustria in stato di febbrile eccitazione.

Con la delicatezza di un rinoceronte imbufalito ha fatto irruzione nella cristalleria del salotto buono degli industriali ed ha cominciato a scalciare e caricare, dimentico della veste istituzionale ricoperta, nonché dello status di ospite ormai inatteso, dopo le dichiarazioni di indisponibilità della sera prima...
leggi
 
 
SDERLENGA E DEL VECCHIO RESTANO NEL CENTRO SINISTRA
"Non condividiamo la gestione locale del partito, ma gli ideali restano" 14/3/2006
Avvicinandosi le elezioni politiche del 9 aprile il consigliere comunale di San Severo Francesco Sderlenga e l’ex assessore comunale Antonio Del Vecchio ribadiscono la loro adesione al progetto della Margherita e dell’Unione pur non condividendo la gestione locale del partito stesso:
In vista dell’importante consultazione elettorale del 9 aprile prossimo, che chiama il popolo italiano al rinnovo del Parlamento nazionale, il consigliere comunale Francesco Sderlenga e l’ex assessore comunale Antonio Del Vecchio...
leggi
 
 
EUROPEI ... PER GUARDARE NEGLI OCCHI GLI USA
di Antonio Gelormini
Non satelliti fedeli alla politica dell'impero 10/3/2006
C’è da essere orgogliosi per la settima volta di un rappresentante delle istituzioni italiane invitato a tenere un discorso a Capital Hill, davanti al Congresso americano. Un po’ meno, rilevare che mentre le tribune del pubblico erano gremite in ogni ordine di posti, solo alcune decine di membri dello stesso Congresso erano presenti (55 su un totale di 535) ...
leggi
 
 
LA SALVAGUARDIA DEGLI APPARATI
di Antonio Gelormini
Spazio ai portaborse 8/3/2006
La nuova legge elettorale approvata da questa maggioranza di governo è ignobile e sciagurata, e poco hanno fatto gli apparati dei partiti per evitare le conseguenze disastrose sui diversi ambiti territoriali, che hanno assistito impotenti alla mortificazione dei propri candidati.

Studiata per impedire quei processi di aggregazione, che nelle esperienze elettorali più recenti hanno premiato gli sforzi unitari del centrosinistra, ha favorito in maniera smisurata il proliferare di simboli e formazioni in ambedue gli schieramenti. Di conseguenza, con effetto domino, ha moltiplicato le necessità di recupero di posti sicuri, non più solo per i leader di partito, ma anche per dirigenti di secondo livello, mogli di notabili e portaborse..
leggi
 
 

Pagine: [<<] 13 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 ... [>>]
 
Google
WEB WWW.CAPITANATA.IT
 
 

Torremaggiore Informa
Asernet informa
Puntoit informa
RAS informa
Salcuni informa
ANSO informa
Sista informa
 
Newsgroup
Eventi
Newsletter
Guestbook
Cartoline
Il Mercatino
Cerco Lavoro
Offro Lavoro
Subappenino
Gargano
Alto
Tavoliere
Basso Tavoliere
Capitanata TV
Rete Civica Provinciale


Asernet Solutions
Pubblicità su Capitanata.it Note Legali info@capitanata.it
Capitanata.it - giornale on line registrato presso il Tribunale di Foggia con il n. 9/2001 - Direttore responsabile Matteo Tricarico